professional
team

ALLAROUND S.r.l.

Performance, Commitment, Communication
Via Nimis, 23
33100 UDINE - IT
info@allaroundview.it
+39 331.6917045

«Se lo sviluppo economico non ci rende anche felici, allora è un falso sviluppo.»

José Pepe Mujica

«Se lo sviluppo economico non ci rende anche felici, allora è un falso sviluppo.»

José Pepe Mujica
NEWS / 27 AGOSTO 2021

Sostenibilità e impatto ambientale, cosa ne pensano i consumatori?

Per informazione riportiamo l’articolo reperibile al link

https://www.zerounoweb.it/trends/dinamiche-di-mercato/sostenibilita-e-impatto-ambientale-cosa-ne-pensano-i-consumatori/

Secondo lo studio realizzato da SAP e Qualtrics su 1250 italiani, si è disponibili a pagare prezzi più alti per prodotti e servizi sostenibili.

ltre il 44% dei partecipanti all’indagine realizzata da SAP insieme a Qualtrics considera la sostenibilità un tema molto importante. La ricerca, che è stata svolta agli inizi del 2021 su 1249 consumatori italiani, metà donne e metà uomini, si è concentrata sui comportamenti d’acquisto e sulle percezioni dei consumatori in 5 aree, food, automotive, moda, utilities e trasporto pubblico, e ha analizzato alcuni elementi specifici come la trasparenza, la conoscenza delle strategie e delle iniziative adottate dai brand, la disponibilità a pagare di più per prodotti sostenibili e a far parte di una community.

In particolare, per esempio, nell’ambito del settore food, il 48% degli intervistati sceglierebbe con maggior probabilità un marchio di prodotti alimentari riconosciuto come sostenibile mentre il 45% ritiene importante che i brand puntino a un approvvigionamento sostenibile perché ritengono che in questo modo l’ambiente sia rispettato. Infine, il 56% desidera monitorare l’impronta di carbonio dei marchi alimentari, mentre il 24% afferma di farlo già.

Nel mondo della moda, il 47% degli intervistati considera molto importanti le pratiche di sostenibilità dei propri brand preferiti, con l’83% che reputa che il design di un prodotto possa ridurre il suo impatto ambientale (materiali, imballaggio, processo industriale, eccetera) e il 79% degli intervistati che controlla spesso o a volte l’origine delle materie prime dei prodotti che acquista.

Per il 39% dei clienti, i nuovi acquisti di abbigliamento sono influenzati dall’impatto che la loro produzione ha sull’ambiente (per esempio, energia consumata, tipo di imballaggio e così via), mentre il 54% dei consumatori è molto propenso ad acquistare un prodotto basato su una nuova materia prima riciclabile (come le fibre vegetali o di frutta).

Il 49% del campione dichiara che la sostenibilità è un elemento essenziale per acquistare un’auto e il 51% tiene conto delle emissioni del produttore per decidere quale modello acquistare. Il 46% valuta l’origine sostenibile dei materiali e il 45% il riciclaggio dei componenti alla fine della vita del veicolo.

Oggi quasi tutti i produttori automobilistici offrono modelli con diversi motori e livelli di emissioni. Nonostante la presenza di queste opzioni, quasi il 70% degli intervistati è convinto che le case automobilistiche potrebbero fare di più per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità in relazione alle emissioni di carbonio e ai consumi energetici.

professional
team

ALLAROUND S.r.l.
Performance, Commitment, Communication
Via Nimis, 23
33100 UDINE - IT
info@allaroundview.it
+39 331.6917045
© 2019 ALLAROUND S.r.l. | C.F./P.IVA 02952750301 | Privacy Policy | Cookie Policy | Codice Etico | Credits